Spedizioni gratuite a partire da € 69,90
Proteggiamoci dal sole: consigli utili

Proteggiamoci dal sole: consigli utili

Scritto da : Staff Scritto: 31/07/2020

Per poter godersi il mare e la spiaggia, ma anche le uscite in montagna in piena estate, è bene proteggersi accuratamente dall’azione dannosa dei raggi del sole.

Pertiamo da alcuni punti fondamentali da tenere sempre a mente:

  • La crema solare non è nemica dell’abbronzatura: essa aiuta a ottenere un colorito più omogeneo e ci protegge dai danni dei raggi UV, oltre che evitare scottature e un’abbronzatura occasionale che va via subito e in maniera disomogenea.

  • Per quanto scura possa essere la nostra pelle, bisogna sempre utilizzare una protezione.

  • È sempre meglio evitare di esporsi al sole per troppo tempo nelle ore di punta (dalle 11 alle 14) e, comunque, ripararsi ogni tanto per far riposare la pelle.

Detto ciò vediamo come proteggerci al meglio.

Conoscere il proprio fototipo

Conoscere il proprio fototipo aiuta a proteggere meglio la salute della pelle, in quanto ci dice la qualità e la quantità di melanina presente nel nostro organismo. Esistono 6 fototipi diversi:

  • i fototipi 1 e 2 devono utilizzare spf 50 e 30;

  • per i fototipi 3 e 4 spf che vanno da 30 a 15

  • per le carangioni più olivastre dei fototipi 5 e 6 è comunque consigliata una protezione tra 20 e 10.

Scegliere la crema solare adatta alla propria pelle è il metodo migliore per un abbronzatura intensa e prolungata, con un colorito omogeneo.

Alimentazione

Esistono diversi alimenti che aiutano a proteggere la pelle e le donano un bel colore, specialmente se li si assume durante il corso di tutto l’anno:

  • Frutti di bosco: sono ricchi di polifenoli, antiossidanti che combattono la formazione dei radicali liberi.

  • Pomodori: grazie al licopene, un antiossidante utile per riparare i danni fotoindotti dai raggi infrarossi del sole.

  • Carote, basilico, prezzemolo e peperoncini che sono ad alto contenuto di betacarotene.

  • Omega 3: sono ottimi per preparare la pelle all’abbronzatura, in quanto donano un’idratazione profonda alla pelle, prevenendo irritazioni o scottature.

  • La spirulina è una micro-alga che contiene l’astaxantina, un antiossidante che protegge la pelle e gli occhi dalle radiazioni UV.

  • Agrumi: con vitamina C che protegge la pelle dall’ossidazione.

Stimolatori di melanina

Gli stimolatori di melanina sono un metodo, ancora non eccessivamente utilizzato e praticato, per implementare non solo il colore della pelle ma anche la capacità della pelle di proteggersi dai raggi UV.

I più diffusi, facilmente individuabili in farmacia, sono formulati con combinazioni di carotenoidi (come licopene e luteina), principi attivi protettori del DNA cellulare (come il Polypodium leucotomos), e i probiotici.

Uno stimolatore di melanina, così come le creme protettive, deve essere scelto in base al fototipo della nostra pelle e all’intensità del sole dell’area geografica dove ci troviamo.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Tags: sole, protezione, consigli

Commenti

Scrivi commento