Spedizioni gratuite a partire da € 69,90
Una serie di rimedi naturali contro la tosse

Una serie di rimedi naturali contro la tosse

Scritto da : Farmamia Scritto: 12/11/2020


La tosse è una reazione del corpo a una irritazione delle vie respiratorie, non considerata un vero e proprio disturbo, in quanto è generalmente un sintomo di un’infezione o di un’infiammazione.

Si può distinguere in tosse secca e tosse grassa:

  • La tosse secca, o non produttiva o stizzosa,è generalmente un sintomo di una irritazione, e tende ad acuirsi se sdraiati, infatti può essere anche solo notturna, e non genera espettorazione muco-catarrale.
  • La tosse grassa, nota anche come tosse produttiva, si distingue principalmente per la produzione di catarro, anche in grosse quantità. È generalmente una reazione del tutto naturale la cui funzione è proprio quella di espellere i muchi che hanno bloccato i virus, i batteri e altre particelle estranee all’interno delle vie respiratorie.

Rimedi naturali per l’una e l’altra

Per ciò che riguarda la tosse secca, per farla andar via basta prendere le contromisure adatte per placare lo stimolo a tossire, con lo scopo di scongiurare una sua cronicizzazione.

Può essere molto d’aiuto aumentare il tasso di umidità nell'aria della casa con un umidificatore o, in inverno, apponendo delle vaschette d'acqua sui termosifoni. Altra pratica efficace può essere l’inalazione di vapore tramite suffumigi.

Il miele può essere utilizzato come uno sciroppo e, quando gli si aggiunge una goccia di olio essenziale, è tra i rimedi naturali più indicati per la tosse secca. È un antinfiammatorio dalle proprietà antibiotiche e, nel caso della tosse secca, è bene assumerlo in un cucchiaio senza diluirlo in una bevanda calda.

Per ciò che concerne, invece, la tosse grassa, una tisana al miele e al limone può avere molti benefici: al suo effetto lenitivo si aggiunge quello della vitamina C,che stimola e aiuta il sistema immunitario a contrastare le infezioni che hanno causato la tosse.

Negli infusi può risultare benefica anche la malva,che è costituita da mucillagini e può sostenere l’organismo nella riduzione del senso di compressione,creando una barriera naturale sulle mucose e lenendo l’infiammazione.

Anche attraverso l’alimentazione ci si può aiutare: l’aglio ha un forte potere antibatterico, così come lo zenzero e la curcuma, mentre anice e liquirizia supportano l’azione di scioglimento del catarro.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti

Scrivi commento